Per la rassegna “S-centrati” curata da La Piccionaia, sabato 22 luglio ai Ferrovieri “Fish and Bubbles” e domenica 23 nella Valletta del Silenzio “Il bosco nel bosco”. Nel giardino della Chiesa di San Giorgio Martire l’artista circense e clown Michele Cafaggi, mentre nell’Oasi uno spettacolo itinerante con Carlo Presotto, Matteo Balbo, Valentina Dal Mas e la formazione musicale capitanata da Alice Testa.

Sarà un fine settimana all’insegna del teatro per tutte le età quello proposto da “S-CENTRATI”, il programma di spettacoli curato da La Piccionaia che nei mesi di luglio e agosto porterà il teatro nei quartieri. Sabato 22, dedicata ai più piccoli (e ai grandi che vogliono tornare bambini), la magia delle bolle di sapone di Michele Cafaggi e del suo “FISH AND BUBBLES”, in programma alle 21.15 nel giardino della Chiesa di San Giorgio Martire ai Ferrovieri (Via A. Fusinato 115), mentre domenica 23 alle 19 sarà l’incantevole Oasi della Valletta del Silenzio ad ospitare “IL BOSCO NEL BOSCO”, lo spettacolo tout public della Piccionaia a tappe teatrali, di danza e musicali.

Entrambi gli appuntamenti si inseriscono nella rassegna “L’estate a Vicenza 2017″ promossa dall’Assessorato alla Crescita del Comune di Vicenza.

Si comincia sabato sera, nel giardino di una delle più antiche e suggestive chiese di Vicenza, risalente a prima dell’anno 1000 e situata tra il fiume Retrone e le pendici del monte Berico. Primo in Italia a creare, nei primi anni ‘90, uno spettacolo intero dedicato alle bolle di sapone, Michele Cafaggi porterà in scena l’incanto della sua arte tra teatro, arti circensi, mimo e clownerie. Vincitore del Premio Nazionale Franco Enriques 2016 per “i suoi spettacoli sempre raffinati, estasianti, coinvolgenti, frutto di una ricerca profonda e di una maturità mimico- attoriale”, in questo spettacolo diretto da Ted Luminarc l’artista si calerà nei panni di un buffo pescatore della domenica perseguitato da una nuvoletta dispettosa che lo innaffia ovunque vada. Ma non c’è nulla da temere: lui è fatto di sapone, i suoi pensieri sono bollicine colorate e per lui la pioggia è una ghiotta occasione per mostrare a tutti i suoi giochi preferiti.

Basterà poi spostarsi di una manciata di passi dal centro urbano, domenica pomeriggio, per immergersi in un’atmosfera lontanissima dal caos cittadino, nell’oasi che sorge poco distante dalla Rotonda e da Villa Valmarana ai Nani. Un’area verde creata nel 1994 su iniziativa del Comune di Vicenza all’interno di una vallata pianeggiante cinta dalle ultime propaggini settentrionali dei Colli Berici. Frutto di un progetto di riforestazione e riqualificazione ambientale per la conservazione e l’incremento della biodiversità, la Valletta del Silenzio è oggi un prezioso esempio di bosco planiziale: tra i suoi alberi e nelle sue radure prenderà vita lo spettacolo firmato La Piccionaia e intitolato “IL BOSCO NEL BOSCO”. La performance, dedicata a tutte le età, è stata creata appositamente per l’Oasi e si svilupperà in una serie di tappe affidate agli attori Carlo Presotto e Matteo Balbo, alla danzatrice Valentina Dal Mas e ai musicisti Alice Testa (voce), Riccardo Bertuzzi (chitarra) e Andrea Bevilacqua (contrabbasso). Tra teatro, danza e musica, un racconto fatto di storie popolate dalle creature del bosco: la pietra bambina che si stacca dalla montagna, la gazza che si innamora di un raggio di sole, i geni degli alberi che si danno appuntamento nella grande foresta… Uno spettacolo che racconta le piccole metamorfosi che ci fanno diventare grandi, liberamente ispirato a “ll segreto del bosco vecchio” di Dino Buzzati, “Storie del bosco antico” di Mauro Corona, “Uomini boschi e api” di Mario Rigoni Stern e al classico della mistica sufi “Il linguaggio degli uccelli” di Farid al-Din ‘Attar.

In caso di pioggia “FISH AND BUBBLES” si sposterà al Teatro Astra mentre “IL BOSCO NEL BOSCO” verrà rinviato.

Biglietti € 6, Astracard Estate 4 ingressi € 20, utilizzabile anche da più persone per lo stesso spettacolo. La partecipazione è a numero limitato, si consiglia la prenotazione.

Info e biglietteria:
Ufficio Teatro Astra, Contrà Barche 55 – Vicenza;
telefono 0444 323725, info@teatroastra.it
www.teatroastra.it

Scarica il comunicato stampa
Galleria fotografica

 


Informazioni per la stampa:
Gloria Marini
La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale
334 9187656 – gloria.marini@piccionaia.org