pietre che parlanoIl Giornale di Vicenza, sabato 15 luglio 2017

Terzo appuntamento estivo di “Silent play”, il progetto di narrazione urbana itinerante de “La Piccionaia” all’interno della rassegna “L’estate a Vicenza 2017″ promossa dall’Assessorato alla Crescita del Comune di Vicenza. Oggi sarà la volta di “Pietre che parlano”, uno dei percorsi più amati tra quelli proposti dal Centro di produzione teatrale vicentino: un itinerario tra persone e pietre, raccontate in un viaggio tra l’architettura e il grande schermo. L’appuntamento è alle 19.30, con replica alle 21, davanti a Casa Cogollo. “Pietre che parlano” è una passeggiata per 30 persone, della durata di circa un’ora, guidata dall’attore-performer Matteo Balbo, co-autore del progetto con Carlo Presotto e Paola Rossi. Il gruppo attraverserà vie e piazze del centro storico, da Piazza dei Signori a Piazza Matteotti, passando per il restaurato Ponte degli Angeli.L’itinerario si farà (con l’ombrello) anche in caso di pioggia. Biglietti a 6 euro.