Debutta “Il cielo sopra Vicenza”, drammaturgia a più voci di Anagoor, Sotterraneo, Massimiliano Civica e La Piccionaia

Comunicato stampa Martedì 21 luglio con partenza da Piazza Matteotti la creazione originale per “Terrestri d’estate” di 3 compagnie di spicco della ricerca contemporanea per la regia di Carlo Presotto. Itinerario teatrale in cuffia ispirato a “Il cielo sopra Berlino” di Wim Wenders, nato durante il lockdown, sul tema della città, del paesaggio e della distanza. L’evento è stato scelto come tappa di Riavvia Italia. Dopo Vicenza, lo spettacolo sarà a Lecce.  È una produzione appositamente realizzata per “TERRESTRI D’ESTATE”, nata da un’idea de La Piccionaia durante il lockdown per immaginare un teatro…Read more

“/e.mò.ti.con/ illustra l’emozione”, viaggio nelle emozioni in 20 illustrazioni

Mercoledì 15 luglio inaugurazione dell’esposizione ospitata quest’anno a Palazzo Cordellina. Iniziativa ideata e promossa da La Piccionaia in collaborazione con Biblioteca Bertoliana, Pigafetta500, Illustri, ALDA e Festival Vettore Utopia. Terza edizione del progetto pensato per mettere in dialogo arte visiva e teatro, sostenere i talenti emergenti e sviluppare una riflessione sul significato dell’immagine, con particolare attenzione al mondo dell’infanzia.  È un percorso in 22 opere attraverso la bellezza dell’essere umano nell’espressione delle sue emozioni: la scoperta, la sorpresa, lo stupore e l’avventura; la bellezza come motore di cambiamento; la bellezza del rapporto con l’altro…Read more

“Terrestri d’estate 2020″, dal 15 luglio al 5 agosto la 3a edizione del festival di teatro urbano de La Piccionaia

Venti giorni di spettacoli, performance, itinerari, giochi teatrali, workshop e incontri, in vari luoghi della città, da Palazzo Cordellina alla Basilica Palladiana. Un programma in 4 sezioni (famiglie, silent play, spettacoli, InChiostro) dedicato a tutte le età. Anagoor, Sotterraneo e Massimiliano Civica i protagonisti del contemporaneo nel Giardino dell’Astra.  Sarà un omaggio ad Antonio Pigafetta, ad Andrea Palladio e a tutti quegli esploratori, ricercatori, artisti visionari e generatori di bellezza che sono stati ispirati dai nostri paesaggi e che hanno reso il nostro territorio un luogo conosciuto in tutto il mondo: questo il filo…Read more

“EMOTICON – ILLUSTRA L’EMOZIONE” TERZA EDIZIONE: LA PICCIONAIA PUBBLICA IL BANDO DI CONCORSO

Il Centro di Produzione Teatrale impegnato nella promozione delle nuove generazioni presenta la nuova edizione del concorso per illustratori under 35 per esplorare il mondo delle emozioni dei più piccoli. Scadenza il 10 maggio Un progetto che quest’anno allarga la rete: oltre all’Associazione Illustri, partecipano anche l’Associazione Pigafetta 500 e ALDA (European Association for Local Democracy‎) (Vicenza, 31.03.2020) Torna, per la sua terza edizione, “Emoticon – illustra l’emozione”, il concorso di illustrazione ideato e promosso da La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale nato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Vicenza che vuole far dialogare…Read more

LA PICCIONAIA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: PERDITE, LAVORATORI, FUTURO TRA COSTRIZIONE E OPPORTUNITÀ

La Cooperativa vicentina, unico Centro di Produzione Teatrale per le nuove generazioni in Veneto riconosciuto dal MIBACT, fa un bilancio delle prime sette settimane di stop LA PICCIONAIA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS: PERDITE, LAVORATORI, FUTURO TRA COSTRIZIONE E OPPORTUNITÀ Dati, aiuti istituzionali, Art Bonus. Un obiettivo: mantenere l’occupazione lavorativa per continuare ad essere agenti di coesione sociale (Vicenza – 20.03.2020) Saranno sette le settimane di stop ai teatri veneti e alle compagnie che, all’alba del 3 aprile 2020, avranno coinvolto anche La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale: uno stop iniziato fin dalla prima…Read more

Mario Perrotta, “Della madre” in anteprima assoluta all’Astra

Venerdì 13 dicembre l’attore, drammaturgo e regista pugliese tre volte Premio Ubu presenta il suo nuovo spettacolo, scritto con la consulenza drammaturgica di Massimo Recalcati e prodotto da Teatro Stabile di Bolzano e La Piccionaia, Debutto in gennaio al Piccolo di Milano. Lo spettacolo è il secondo capitolo della trilogia “In nome del padre, della madre, dei figli”, che sposta la lente di ingrandimento sul polo femminile della triade. Per tutta la settimana Perrotta e Paola Roscioli in residenza nel teatro vicentino con una sessione di prove aperte per al pubblico. Dopo i catalani…Read more

Dall’Iran all’Astra, “White rabbit red rabbit”: esperimento teatrale contro ogni censura

Venerdì 29 novembre in scena il testo di Nassim Soleimanpour, dal 2010 ad oggi rappresentato in tutto il mondo e 25 lingue, interpretato ogni volta da un attore o un’attrice diversi, senza prove e senza conoscere il testo che viene estratto da una busta sigillata una volta in scena. Ha accettato la sfida per il pubblico vicentino Giovanni Franzoni, già applaudito per la sua interpretazione in “Caro George”. Agli spettatori e alla stampa si chiede discrezione e rinuncia al racconto contenutistico. È un evento straordinario quello che si prepara ad ospitare il Teatro Astra:…Read more

All’Astra “Domino” di Generazione Eskere, finalista al Premio Scenario Infanzia 2018

Domenica 1° dicembre il terzo appuntamento con “Famiglie a Teatro 19/20”, selezionato nel 2018 per la finale del più importante riconoscimento nazionale per le compagnie emergenti under35 impegnate nel teatro per le nuove generazioni. Lo spettacolo è costruito come un’incalzante partitura musicale, piena di ritmo e ironia, con 9 attori in scena per raccontare la storia di Gianmaria e della sua famiglia come un grande gioco fatto di sfide e divertimento. È uno degli spettacoli finalisti dell’edizione 2018 del Premio Scenario Infanzia, il più importante riconoscimento nazionale per le compagnie emergenti under35 impegnate nel teatro per…Read more

“Zuppa di sasso”, all’Astra una fiaba sull’amicizia e sull’accoglienza, tra magia e antiche tradizioni popolari

Domenica 17 novembre il secondo appuntamento con “Famiglie a Teatro 19/20”, lo spettacolo della storica compagnia ravennate Accademia Perduta. Teatro d’attore insieme alle maschere e agli oggetti di scena realizzati dalla Scuola di Arti e Mestieri di Cotignola trasporteranno gli spettatori nella storia di un misterioso viandante che lascerà un segno profondo tra gli abitanti del paese. Teatro d’attore insieme alle maschere e agli oggetti di scena realizzati dalla Scuola di Arti e Mestieri di Cotignola: sono questi gli ingredienti di “ZUPPA DI SASSO”, una fiaba sull’amicizia e sull’accoglienza, ricca di elementi magici, che affonda le radici in…Read more

Agrupación Señor Serrano all’Astra con “Birdie”: sperimentazione e multimedia per raccontare una società a due velocità

  Venerdì 15 novembre al Teatro Astra la compagnia catalana Leone d’Argento per l’innovazione teatrale alla Biennale di Venezia 2015, che ha collaborato con La Piccionaia alla nuova produzione di Carlo Presotto “Sei stato tu! Unica data italiana della stagione per uno spettacolo che ha fatto il giro del mondo, vincitore del Premio dei Critici di Barcellona 2016 del Premio Butaca 2017. Sabato 16 novembre, workshop con la compagnia dedicato ad attori, registi, videomaker, grafici, artisti visivi. Dal suo debutto nel 2016 al GREC Festival di Barcellona ha fatto il giro del mondo, ospite…Read more