“Vicenza Drama Festival”, all’Astra la rassegna del laboratori teatrali vicentini

  Il 19 maggio primo appuntamento con “Hearthoes. Heart / Earth / Heroes” del Fogazzaro, per la regia di Ketti Grunchi. A seguire (20, 21, 23 e 24 maggio) Quadri, Boscardin e Trissino di Valdagno, curati dalla compagnia Livello 4. Prima edizione del progetto che riunisce sul palcoscenico cittadino gli esiti finali dei laboratori condotti nelle scuole durante l’anno 2018/19. Nasce dalla sinergia tra quattro istituti superiori di città e provincia – il Liceo Statale “Don G. Fogazzaro”, il Liceo scientifico “G. B. Quadri”, l’I.I.S. “S. Boscardin” di Vicenza e l’I.I.S. “G. G. Trissino”…Read more

All’Astra il nuovo spettacolo di Babilonia Teatri: il concerto pop di “Calcinculo”

Sabato 13 aprile l'ultimo lavoro della compagnia veronese due volte Premio Ubu e nel 2017 Leone d'Argento alla Biennale Teatro di Venezia. Per la prima volta nel percorso di ricerca della formazione, parole e musica si contaminano e dialogano in modo incessante e vertiginoso per raccontare con sguardo tagliente, dolente e ironico le derive del presente. È stato presentato in anteprima lo scorso giugno alla XIX edizione del festival Primavera dei Teatri di Castrovillari e ha debuttato in agosto a Bassano Operaestate. Ed ora, dopo aver raccolto il plauso unanime della critica nei principali…Read more

All’Astra la favola contemporanea di Babilonia Teatri con Carlo Presotto

Domenica 31 marzo per "Famiglie a Teatro 18/19” lo spettacolo “Come nelle favole”, scritto e diretto da Valeria Raimondi ed Enrico Castellani. Sul palco l’attore della Piccionaia, per la prima volta solo in scena. Lo spettacolo è la storia di due bambini, Leo e Cloe, e del loro viaggio iniziatico per scoprire la propria identità, con l’aiuto di un nonno pittore da cui impareranno il potere della creatività. È una fiaba contemporanea che racconta la crescita di due bambini, Leo e Cloe, che partono, soli, alla ricerca di se stessi e delle loro bambole,…Read more

“Inclusione creativa”, al B55 workshop intensivo con l’artista londinese Daryl Beeton, innovatore del teatro accessibile nel mondo

Sabato 30 e domenica 31 marzo al Polo Giovani la masterclass all’interno di “Fabbricateatro”, il laboratorio teatrale de La Piccionaia diretto da Ketti Grunchi. Ospite internazionale d’eccezione per il laboratorio dedicato all’inclusione attraverso i linguaggi performativi, rivolto ai giovani dai 14 anni e agli adulti, anche senza esperienza pregressa. Si intitola “INCLUSIONE CREATIVA” ed è dedicato alla condivisione di pratiche teatrali inclusive innovative il quinto e ultimo workshop intensivo organizzato da La Piccionaia nell’ambito di “Fabbricateatro”, il laboratorio teatrale diretto da Ketti Grunchi e realizzato in collaborazione con B55 e in connessione con il…Read more

All’Astra lo spettacolo scelto dal pubblico, “Neve” di Giovanni Betto

Venerdì 29 marzo il monologo dell’attore di Conegliano, finalista nel 2018 al Premio In-Box e al Premio L’Italia dei Visionari, diretto da Mirko Artuso. Dedicato al nonno dispero nella campagna di Russia, il monologo è stato selezionato dagli spettatori del teatro vicentino partecipanti al progetto di accompagnamento alla visione critica “Astranauti” curato da La Piccionaia. È uno dei 6 lavori finalisti di In-Box, la più grande rete nazionale per la circuitazione del teatro emergente: e proprio tra questi 6 progetti è stato selezionato, nel maggio 2018 dal un gruppo di spettatori del Teatro Astra partecipanti ad…Read more

All’Astra Davide Enia con “L’abisso”, monologo intessuto di cunto palermitano per raccontare la tragedia del Mediterraneo e del nostro presente

Sabato 16 marzo l’attore, drammaturgo, regista e scrittore siciliano Premio Ubu, Premio ETI, Premio Tondelli e Premio Hystrio, con l’ultimo spettacolo tratto dal libro “Appunti per un naufragio”. Parola, gesto, canti antichi e musiche per un racconto urgente, scritto dopo anni passati a Lampedusa a raccogliere testimonianze di pescatori, della Guardia Costiera, di residenti, medici, volontari e sommozzatori. È stato definito dalla critica “intenso e bellissimo”: “L’ABISSO” è il monologo con cui Davide Enia – che con Ascanio Celestini, Marco Paolini e Mario Perrotta è uno dei narratori più significativi della scena contemporanea -…Read more

“Write the change!”, il contest di scrittura cinematografica per ragazzi tra i 14 e i 19 anni apre con la formazione a cura di Paola Rossi

Nell’ambito del progetto “Start the Change!” promosso da Progettomondo.mlal l’8 marzo a Vicenza il laboratorio di scrittura creativa condotto dall’attrice e drammaturga de La Piccionaia. Un concorso internazionale per sensibilizzare i giovani sul tema delle migrazioni e dello sviluppo sostenibile. L’attrice e drammaturga de La Piccionaia terrà due moduli formativi gratuiti, a Vicenza e a Verona. Prosegue la collaborazione tra La Piccionaia e Progettomondo.mlal nell’ambito del progetto “START THE CHANGE!” di cui l’organizzazione è promotrice e che coinvolge ben 12 paesi europei con azioni finalizzate a concorrere alla realizzazione dell’Agenda 2030 per gli Obiettivi di…Read more

All’Astra “Piccolo clown”, acrobazie e giochi circensi per la storia di un’amicizia tra padre e figlio

Domenica 10 marzo per "Famiglie a Teatro 18/19” lo spettacolo della compagnia Aria Teatro, presentato con successo al Festival Segnali 2018. Un lavoro poetico e divertente che racconta la storia di un incontro inaspettato e indaga la relazione tra generazioni come luogo di riconoscimento reciproco in cui prendersi cura l’uno dell’altro. Due generazioni diverse - un vecchio contadino e un clown bambino - e un incontro inatteso che sfocerà in una straordinaria amicizia, proprio come quella tra un padre e un figlio: è questa la storia di “PICCOLO CLOWN”, lo spettacolo della compagnia trentina…Read more

Il mondo misurato dai bambini, “Spostati un pelimetro!” al Festival Internazionale per l’Infanzia di Bologna

Lo spettacolo è andato in scena sabato scorso nello storico Teatro Testoni del capoluogo emiliano, ospite di “Visioni di Futuro, Visioni di Teatro” curato da La Baracca-Testoni Ragazzi. Lo spettacolo è scritto e diretto da Ketti Grunchi e realizzato in collaborazione con il danzatore giapponese Yutaka Takei. In scena Aurora Candelli e Francesca Bellini. Prossima replica, sempre al Testoni, il 1° marzo in matinée per le scuole.  Grande successo e sala esaurita sabato scorso al Teatro Testoni di Bologna per la pomeridiana di “SPOSTATI UN PELIMETRO!”, l’ultima produzione La Piccionaia per bambini dai 3…Read more

All’Astra DOYOUDaDA con “Selfie // Stick”, performance inedita e site-specific su identità e immagine

Sabato 2 marzo il giovane collettivo italo-francese fondato da Giulio Boato, Lorenzo Danesin e Juliette Fabre in scena con una versione ampliata del lavoro Premio della Critica al Festival Presente Futuro 2018. Un progetto per corpi, immagini, tecnologie video e musica elettronica live che porta in scena una riflessione sulle fratture e le connessioni tra sé e l’altro a partire dalla sociobiologia. È un giovane regista di cinema e teatro, attivo a livello internazionale con collaborazioni con artisti del calibro di Jan Fabre e Romeo Castellucci. La sua opera prima per il palcoscenico, “Selfie”,…Read more