“INFERNO” di BABILONIA TEATRI – la recensione di R.P.

Frammento di una spettatrice, da "Inferno". Inferno. Il giorno dopo. La mattina a colazione ho bisogno di ritrovare il filo lasciato nella sala con gli attori del laboratorio ZeroFavole dei Babilonia Teatro e cerco sul pc il brano di Vasco Rossi su cui Carlo si esibisce, insieme a Marco e Daniele. Lo riascolto mentre inizia la mia giornata per non perdere qualcosa che c’era, che ho percepito nel corso dello spettacolo, e lì in particolare, e non era finto (per restare sulle questioni poste da Inferno). Cos’era? Forse era avere a disposizione la…Read more

DEBUTTA “NON ABBASTANZA VICINO”, PERFORMANCE INTERATTIVA DE LA PICCIONAIA SULLA GUERRA CONTEMPORANEA

Giovedì 20 dicembre al Teatro Astra il lavoro ideato da Carlo Presotto e Umberto Pizzolato, presentato lo scorso luglio in forma di studio nell’ambito del festival “Terrestri d’Estate”. Un artista e un operatore umanitario si interrogano coinvolgendo il pubblico. Un progetto realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cariverona. Dopo la presentazione in forma di studio, lo scorso luglio all’interno del festival “Terrestri d’Estate”, sta per debuttare la nuova produzione de La Piccionaia dal titolo “NON ABBASTANZA VICINO”, una performance interattiva sul tema della guerra contemporanea nata nel solco del progetto “Silent Play”. L’appuntamento, realizzato…Read more

ALL’ASTRA IL NUOVO SPETTACOLO DEI FRATELLI DALLA VIA, L’EUROPA DISTOPICA DI “WALTER. I BOSCHI A NORD DEL FUTURO”

Venerdì 14 e sabato 15 dicembre l’ultimo lavoro della compagnia di Tonezza del Cimone che con ironia dissacrante ha decostruito il mito del Nordest. Il segnale unico digitale domina la confederazione di agglomerati urbani indipendenti che raccolgono l’intera popolazione. Tutto è pulito, connesso, controllato.  Eppure da qualche parte c’è ancora, sporchissimo, il reale. Anno 1998. La nuova Europa delle autonomie è una confederazione di agglomerati urbani indipendenti fondata sull’esercizio automatizzato della democrazia digitale diretta da parte dei cittadini. L’intera popolazione è raccolta in città stato ecosostenibili e ipertecnologiche. La libera circolazione delle merci è…Read more

ALL’ASTRA LO SPETTACOLO PREMIO SCENARIO INFANZIA 2017, VALENTINA DAL MAS CON “DA DOVE GUARDI IL MONDO?”

Attenzione: lo spettacolo è rinviato a domenica 14 aprile 2019, sempre alle ore 17. Domenica 9 dicembre per “Famiglie a Teatro 18/19” la danzatrice e attrice vincitrice l’anno scorso del maggior riconoscimento nazionale per il teatro emergente dedicato alle nuove generazioni.  Danza e teatro per raccontare la storia di Danya sul rispetto delle diversità e dei tempi di apprendimento dei bambini, per mostrare che è sempre possibile per ognuno cercare e trovare il proprio “punto di allegria”. È la vincitrice del Premio Scenario Infanzia 2017, il maggiore riconoscimento nazionale per il teatro emergente dedicato…Read more

a Natale sostieni la cultura:
regalando Terrestri aiuti ARTESELLA

a Natale sostieni la cultura: regalando Terrestri aiuti ARTESELLA dal 1 al 21 dicembre per ogni carnet o card acquistati La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale devolverà 5 euro a sostegno  della ricostruzione di ARTESELLA duramente colpita dal recente evento calamitoso in Val di Sella. ven 14 / sab 15 dic fratelli dalla via walter ven 18 gen teatro delle albe maryam sab 02 feb frosini / timpano acqua di colonia ven 15 / sab 16 feb emma dante la scortecata sab 02 mar doyoudada selfie// stick sab 16 mar davide enia l’abisso ven…Read more

ALL’ASTRA “OVERLOAD” DI SOTTERRANEO: DAVID FOSTER WALLACE E LA CRISI DELL’ATTENZIONE NELLA SOCIETÀ DELL’IPERTESTO

  Venerdì 30 novembre in prima regionale il nuovo spettacolo del collettivo fiorentino, co-prodotto dal Teatro Nacional D. Maria II di Lisbona. Il lavoro porta in scena la figura dello scrittore di culto americano nell’atto di pronunciare un discorso continuamente frammentato da link e rimandi incessanti a contenuti extra, in un gioco ironico e arguto tra palco e platea. Si è affacciato alla ribalta della nuova scena emergente nel 2005, guadagnandosi un posto tra le compagnie finaliste di Premio Scenario. Da allora, il collettivo fiorentino Sotterraneo ne ha fatta di strada, raccogliendo con i…Read more
oltre la scena – IL CANTO DELLA CADUTA il Teatro Astra va al Liceo Artistico Boscardin di Vicenza

oltre la scena – IL CANTO DELLA CADUTA il Teatro Astra va al Liceo Artistico Boscardin di Vicenza

#backtoschool il Teatro Astra va al Liceo Artistico Boscardin di Vicenza Dopo aver visto il Canto della Caduta di Marta Cuscunà, andato in scena  in prima regionale al Teatro Astra di Vicenza il 16 e il 17 novembre, abbiamo incontrato gli studenti del Liceo Artistico Boscardin - Indirizzo Scenografia per approfondire con loro alcuni temi dello spettacolo. A partire dalla definizione di MITO abbiamo costruito una mappa di pensieri per provare ad individuare quali sono le paure e le domande che l'uomo contemporaneo si sta ponendo oggi. Un brainstorming denso in cui abbiamo…Read more

“IL CANTO DELLA CADUTA” INAUGURA “TERRESTRI 2018/19”: LA GUERRA SECONDO MARTA CUSCUNÀ TRA MITO E ANIMATRONICA

Venerdì 16 e sabato 17 novembre al Teatro Astra in prima regionale il nuovo spettacolo dell’attrice e autrice friulana che ha rivoluzionato il linguaggio del teatro di figura e che mescola qui il fascino del mito a scenari cyberpunk, ambienti sonori elettronici, video-installazioni e citazioni della street art. Biglietti disponibili per la replica di sabato. Ancora in vendita abbonamenti e carnet. Prevendite chiuse e lista d’attesa per la replica di venerdì. Si alza il sipario su “Terrestri 2018/19”, la nuova stagione del contemporaneo del Teatro Astra curata dal Centro di Produzione Teatrale La Piccionaia…Read more

Due volte tutto esaurito per la prima regionale di Marta Cuscunà

800 grazie a tutti coloro che venerdì 16 e sabato 17 novembre sono stati con noi Marta Cuscunà inizia ora la sua turnée, potete seguire tutte le date del suo  tour e leggere la rassegna stampa dello spettacolo sul sito internet  del CSS Teatro Sabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia cliccando su queso link Terrestri, la rassegna di Teatro Contemporaneo realizzata da La Piccionaia per il Comune di Vicenza, continua: il prossimo appuntamento è il venerdì 30 novembre 2018  ore 21, il collettivo fiorentino  Sotterraneo  presenta Overload, un lavoro arguto e beffardo, ludico e spietato che…Read more

frosini / timpano su Rai Radio Tre per Tutto Esaurito!

è Il mese del Teatro di Radio3 | VIII edizione  TUTTO ESAURITO! il programma a cura di Antonio Audino e Laura Palmieri questa sera alle ore 20.30 su Rai Radio 3 Frosini / Timpano  presentano Acqua di Colonia che il 02 febbraio sarà in scena anche a Vicenza al Teatro Astra per Terrestri sab 02 feb | ore 21 | Teatro Astra acqua di colonia testo, regia e interpretazione Elvira Frosini e Daniele Timpano consulenza Igiaba Scego voce del bambino Unicef Sandro Lombardi aiuto regia e drammaturgia Francesca Blancato scene e costumi Alessandra Muschella e Daniela De Blasio disegno luci Omar Scala produzione Romaeuropa Festival, Teatro della Tosse, Accademia degli Artefatti Il…Read more

FABBRICATEATRO, PROGETTO MASTERCLASS: DALLA FRANCIA IL TEATRO VERTICALE DI MARCO MANNUCCI

  Sabato 1 e domenica 2 dicembre al Teatro Astra il workshop intitolato “Envol. Laboratorio di Teatro e volo” condotto dall’artista fondatore della compagnia Mattatoio Sospeso di Tolosa. Il workshop fa parte del ciclo di 5 laboratori intensivi nei fine settimana organizzati fino ad aprile dal corso di teatro de La Piccionaia e dedicati a tutti i giovani dai 14 anni e agli adulti, anche senza esperienza pregressa. Cinque workshop intensivi nel fine settimana, con artisti ospiti nazionali e internazionali, dedicato ai giovani dai 14 anni e agli adulti, anche senza esperienze o competenze artistiche pregresse:…Read more