regia e drammaturgia LUCIA ZOTTI con MONICA CONTINI, ELENA GIOVE e NICO MASCIULLO assistente alla regia…

regia e drammaturgia LUCIA ZOTTI
con MONICA CONTINI, ELENA GIOVE e NICO MASCIULLO
assistente alla regia DEIANIRA DRAGONE
musiche originali CESARE PASTANELLA e NICO MASCIULLO
maschere, scene e costumi LISA SERIO
disegno luci MICHELANGELO CAMPANALE

 

Il paesaggio è quello dell’Africa con i suoi colori, i suoi misteri e la sua musica. Il protagonista è Badu, un leoncino vispo e curioso, figlio del re della foresta Babatunde. Badu scorrazza felice nella savana africana sotto gli occhi vigili dei genitori. Una vita tranquilla che dovrebbe destinarlo un giorno a prendere il posto del padre. Ma le mire ambiziose dello zio Mor interromperanno bruscamente la tranquillità della famigliola. La perfida – e spelacchiata – belva non esiterà infatti ad uccidere il fratello e a far rapire
Badu per proclamarsi nuovo re della foresta. Solitudine, viaggi pericolosi, terre straniere, circhi e domatori… “Ma tutto ciò serve per crescere, Badu non aver paura! E poi c’è sempre Ziza, la tua amica leoncina che ti aiuterà!” Dopo tante vicissitudini e dando prova di grande magnanimità, alla fine
Badu riuscirà a tornare nella sua Africa alla guida del suo popolo.

Teatro Kismet è Stabile d’Innovazione per l’Infanzia e la Gioventù dal 1996, ha  sempre prestato grandissima attenzione al teatro ragazzi, al lavoro su teatro e handicap mantenendo alto anche il livello delle produzioni per il pubblico adulto. È infatti su questi tre assi che si snoda la storia della compagnia, nata a Bari nel 1981 da un progetto formativo condotto da Carlo Formigoni e maturata nei trent’anni
successivi fra debutti, tournèe e premi


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito