l'invasione degli ultracorpi

l’invasione degli ultracorpi
A SCIENCE FICTION

scrittura  Giovanni Guerrieri
libri Giulia Gallo
con Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano, Giulia Solano 
tecnica Federico Polacci

Una subdola invasione aliena è in corso. Semi di origine extraterrestre piovono sulla Terra e si rivelano in grado di duplicarsi, per poi sostituire i terrestri durante il sonno. Ma i sosia, incubati in enormi baccelloni, mancano di anima, di umanità. Un plot che ha una profonda parentela con il teatro: il tema del doppio, dei sosia, non è forse antico quanto il mondo? Quanti autori importanti vi hanno edificato i loro drammi? Menandro, Plauto, Shakespeare, i Comici dell’Arte, Moliére, Goldoni, Von Kleist, solo per citarne alcuni… Questo famoso tòpos di fantascienza è l’occasione di una “riconciliazione” con la tradizione teatrale, con la commedia in senso arcaico, quella dei carnevali, delle feste dei folli, dei riti di propiziazione; dall’altro – prendendo a pretesto l’idea dei sostituiti – è l’occasione di pensare un uomo del futuro. Il passato e il presente, la commedia antica e la fantascienza, vecchie tecniche di teatro e misteri spaziali, si fondono nello sforzo di dar luogo ad altre forme del reale. Forse l’utopia non può che essere imparentata con il Carnevale.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare


Cliccando sul tasto prenota, la tua richiesta verrà inoltrata all'Ufficio Teatro Astra, riceverai una e-mail di conferma dell’avvenuta prenotazione con le istruzioni per il ritiro dei biglietti.

Ti ricordiamo che, in caso di spettacoli a pagamento, l'acquisto dei biglietti potrà avvenire, senza diritto di prevendita, acquistando in anticipo con bonifico bancario, oppure presso la nostra biglietteria aperta dal mercoledì al venerdì 10-13 e il giovedì 15-17.45.

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la
normativa privacy
di questo sito