scuole dell'infanzia

tutti all'astra | 36° rassegna teatro scuola

drammaturgia e regia Giovanna Facciolo
scene e oggetti Monica Costigliola
luci Paco Summonte
suono Francesco Rispoli
collaborazione di Adele Amato de Serpis

Età consigliata 3 -8 anni
Tecnica usata Teatro d’attore, fisico e d’oggetto

Due personaggi teneri, stra-lunati e di sguardo bambino si incontrano in uno spazio immaginario dove una luna sfuggente e scherzosa si lascia afferrare come un palloncino per farsi amica e compagna di giochi.
Tra un cuscino e una coperta, attorno a un magico baule, i nostri due personaggi si aspettano e si scoprono quasi in punta di piedi.
Due solitudini che si cercano e si trovano per volare lontano e, insieme nel gioco, inventarsi piccoli universi poetici e divertenti, dove fondersi, dividersi, confondersi, allungarsi, sdoppiarsi, trasformarsi, e diventare altro da sé e sé insieme all’altro.
Piccoli universi abitati da mani, piedi, ombrelli, cappelli, forme e colori di semplici oggetti rubati al quotidiano e re-inventati da insolite e divertite narrazioni. È il luogo dell’amico immaginario con cui creare e disfare mondi possibili dove gioco e poesia si fanno immagine e il disegno diventa realtà.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito