terrestri 2019.2020

Vincitore del Premio Rete Critica 2018, lo spettacolo mescola l’opera di Cechov con la storia vera di una famiglia di sgomberati di Bologna, per interrogarsi su che cosa significhi perdere un luogo dell’anima per ragioni economiche. Sul palco, oltre a Tamara Balducci, Nicola Borghesi e Lodovico Guenzi (cantante de Lo Stato Sociale) anche Annalisa Lenzi e Giuliano Bianchi, i veri protagonisti della storia: fondatori di un’associazione per la cura degli animali, per trent’anni hanno accolto in casa babbuini e boa constrictor, ma anche carcerati e una famiglia rom. Un giardino dei ciliegi contemporaneo, cancellato in una mattina di settembre del 2015, insieme al suo patrimonio di animali, relazioni e felicità da un avviso di sfratto.


ABBONAMENTI dal 2 ottobre al 9 novembre

COMPLETO 9 spettacoli
intero € 90 | ridotto € 80

CARNET 5 spettacoli a scelta
intero € 65 | ridotto € 55

ASTRA CARD
5 INGRESSI € 25
riservata a studenti delle scuole superiori
utilizzabile anche da più persone per lo stesso spettacolo


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito