di FRANCESCA GUGLIELMINO e BOBO NIGRONE con FRANCESCA GUGLIELMINO e GIULIA RABOZZI regia BOBO NIGRONE La…

di FRANCESCA GUGLIELMINO e BOBO NIGRONE
con FRANCESCA GUGLIELMINO e GIULIA RABOZZI
regia BOBO NIGRONE

La metafora della scatola viene utilizzata in questo spettacolo per esplorare  il mondo interiore dei bambini. Rompere le scatole significa disturbare, ma anche essere presenti, farsi notare, fare emergere un’emozione che si teneva  dentro. Le scatole possono essere usate per metterci le emozioni o per farle
uscire; si possono rompere, colorare, possono contenere un regalo, un segreto, una sorpresa. L’importante è che il contenuto sia giocato insieme e che possa uscire e rientrare quando lo si desidera, in modo da non essere sopraffatti dalla potenza delle emozioni. Così si è liberi di vivere la paura che diventa coraggio, le lacrime di tristezza che si consolano negli abbracci, la rabbia che si rilassa nelle coccole e nel respiro e la felicità che esplode in sorrisi, capriole, danza, meraviglia e avventura. Un’occasione per imparare a comprendere ed esprimere i sentimenti, la pienezza della propria identità e l’importanza  dell’incontro con l’altro.

Onda Teatro nasce a Torino nel 1996 grazie all’incontro tra Bobo Nigrone – autore, attore e regista attivo da oltre vent’anni nell’ambito del teatro di ricerca rivolto alle nuove generazioni -, Mariapaola Pierini – autrice, attrice e coreografa – e dall’organizzatrice Nicoletta Scrivo. Il percorso artistico della compagnia si concentra sulla narrazione teatrale con linguaggi che utilizzano la parola, la danza e la musica e che si avvalgono di uno stile asciutto ed essenziale.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito