masterclass con BabiloniaTeatri

venerdì 29 settembre 18 – 22
sabato 30 settembre 10-13 / 14-19
Teatro Astra e Polo Giovani B55 

L’intervento si concentrerà sulla creazione di una dinamica di lavoro dove al centro del percorso sarà il tema della fiducia. Fiducia in se stessi e negli altri: condizione assolutamente necessaria per la creazione di un gruppo di lavoro che possa operare in modo coeso. A tal fine verranno proposti diversi esercizi teatrali volti a mettersi in gioco. Esercizi che hanno il fine di abbattere le barriere che spesso ci separano gli uni dagli altri senza permetterci di entrare realmente in relazione. L’idea è che solo mostrandoci ed accettandoci per quello che siamo e guardando e accettando gli altri per quello che sono siano possibili un incontro e un dialogo reali.

Il lavoro teatrale sarà quindi incentrato sulla creazione di un gruppo. Perché ognuno possa esperire la forza dell’insieme. Ci soffermeremo sulla necessità dell’ascolto e sulle sue enormi potenzialità. Sulle dinamiche dell’agire corale e coeso.

Dall’altra parte chiederemo ad ognuno di mettersi in gioco, mettendo da parte qualsiasi forma di difesa per aprirsi e scoprirsi, lasciando emergere quelle parti di sé che generalmente nel vivere sociale vengono celate. Siamo convinti che un vero gruppo non possa che trovare linfa dalle caratteristiche e dalle particolarità del singolo e che quindi un gruppo non sia il frutto del livellamento delle singole individualità, ma che possa nascere solo dalla loro comprensione e valorizzazione.

Il lavoro procederà attraverso continui passaggi dal singolo al coro e viceversa, per creare una dinamica dialogica singolo/gruppo e viceversa, in grado di restituire fino in fondo la potenza del fare teatro.

 babilonia teatri dirompente formazione veronese, è una delle realtà più innovative, mature e complesse della nuova scena italiana. I loro spettacoli sono stati presentati nelle principali città italiane, europee e non (Berlino, Parigi, Sarajevo, Strasburgo, Bogotà, Mosca) ottenendo un successo che è valso tra i vari riconoscimenti 2 premi Ubu: nel come gruppo guida dell’attuale cambio generazionale e nel 2011 come miglior “Nuovo testo italiano e ricerca drammaturgica”. Tra i progetti speciali, hanno collaborato con La Piccionaia curando la regia della performance Special Price costruita per il Napoli Teatro Festival Italia nel 2009 e più recentemente per lo spettacolo HO UN LUPO NELLA PANCIA.

INFORMAZIONI
per candidarsi: mandare foto e cv all’indirizzo info@teatroastra.it entro venerdì 22 settembre 2017
costi: intero € 90 | ridotto € 70 (under30, abbonati alla stagione del teatro astra)

 


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la normativa privacy di questo sito