Accademia Perduta

La tranquilla città di Hamelin è governata da gente avida e corrotta. C’è un patto segreto tra il Re della città e il Signore dei topi, che ha dato inizio alla grande invasione: i topi arrivano a branchi, sono dappertutto, nei letti e sui soffitti, nei cassetti e sui piatti, il cuoco li trova sopra la torta e le lavandaie in mezzo al bucato. La città cade in rovina, la peste dilaga. La figlia del Re, ignara di tutto, supplica il padre di trovare una soluzione. Solo il Pifferaio magico può catturare l’enorme Capo dei Topi e liberare la città, ma ha bisogno dell’aiuto di sette bambini: sette, come le note del suo flauto magico…
E, alla fine, nella gabbia da circo, resterà l’esemplare più raro di tutta la razza topesca che i tre attori girovaghi condurranno sulle piazze, narrando ogni volta, al suono della fisarmonica, l’antica e affascinante leggenda del Pifferaio di Hamelin. Una fiaba che è un gioco di rime, di musica dal vivo e di teatro, proprio come avveniva un tempo nelle piazze dove la realtà si mescolava alla fantasia. Uno spettacolo magico e divertente per riflettere sull’importanza dell’onestà di chi governa un paese.


Prenota spettacolo


Data/ora spettacolo

Cognome

Nome

Telefono

E-mail

Numero totale di posti che si intendono prenotare


Cliccando sul tasto prenota, la tua richiesta verrà inoltrata all'Ufficio Teatro Astra, riceverai una e-mail di conferma dell’avvenuta prenotazione con le istruzioni per il ritiro dei biglietti.

Ti ricordiamo che, in caso di spettacoli a pagamento, l'acquisto dei biglietti potrà avvenire, senza diritto di prevendita, acquistando in anticipo con bonifico bancario, oppure presso la nostra biglietteria aperta dal mercoledì al venerdì 10-13 e il giovedì 15-17.45.

Note aggiuntive

Cliccando sul tasto prenota dichiari di aver letto e accettato la
normativa privacy
di questo sito